Make-Up Bio. Intervista a Cristina di Kris Make-Up Special Effects

.

Dopo l’abito il make-up è l’elemento che, insieme al bouquet, completa lo style della sposa.

 

Marcato, non marcato, naturale…il trucco deve essere in linea con lo stile dell’abito ma soprattutto con la personalità della sposa.

 

In altri articoli del blog (trovi i link alla fine di questo articolo) ti ho spiegato le differenze tra i vari tipi di cosmesi e oggi voglio condividere con te la storia di Cristina Rossi, Make-Up Artist che ha iniziato la sua carriera con i grandi marchi della cosmesi come Kenzo per approdare nel corso degli anni a specializzarsi nel Make-Up Bio.

 

 

primo piano di Cristina Rossi make up artist bioCiao Cristina, qual è la tua storia e come nasce Kris Make-Up Special Effects?

 

Ciao, sono Cristina Rossi, pavese di nascita, laureata in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e diplomata presso la prestigiosa Accademia BCM di Milano in Trucco Artistico e un master in Effetti Speciali di Laboratorio.

 

Ho lavorato per marchi come Kenzo, Givenchy, Mangano, Tony&Guy come consulente d’immagine, e dietro le quinte del Festival di Sanremo e delle più importati reti Tv Italiane come Rai, Mediaset, Sky, Mtv e Real Time. 

 

Nel 2013 ho aperto il mio blog: Kris Makeup Special Effects e dal 2014 sono il volto di La5 per il programma “So Glam, So You” in veste di life-style blogger insieme a Cristina Chiabotto. Collaboro anche nei maggiori programmi tv, nel cinema e nel capo dei videoclip musicali, realizzando make-up per registi come Virzì e Garrone.

 

make up artist che trucca un attore sul set di un film

 

 

Come sei arrivata al biologico nella tua vita e nel tuo lavoro?

 

Sono cresciuta in un ambiente familiare da sempre rispettoso della natura e degli animali, e crescendo ho rafforzato il mio amore per l’ambiente. Ma la passione per il make-up bio nasce dopo i miei studi in Dermatologia e grazie anche dalle richieste delle mie clienti affezionate.

 

Sempre più ragazze erano alla ricerca di prodotti specifici per la cura della pelle non testati sugli animali e che non creassero allergie. Da lì la svolta, una ricerca approfondita dei migliori brand in commercio e un’attenta selezione cosmetica mi ha portato ad utilizzare ormai al 95% solo prodotti Bio.

 

 

make up artist che trucca gli occhi di una sposa

 

Le tue spose quali problemi vogliono risolvere affidandosi a te e quali esigenze e desideri hanno che non riescono ad appagare affidandosi a chi non è specializzato come te?

 

La maggior parte delle mie spose è alla ricerca della base viso perfetta. Cercare di diminuire le imperfezioni della pelle ed avere un incarnato fresco e luminoso è il must del make-up sposa.

 

Molte clienti si lamentano del fatto di non trovare un’alta qualità nei classici prodotti e le spose che mi contattano per un make-up Bio è per il timore di avere problematiche legate alle allergie cosmetiche, o per attenuare alcune malattie della pelle che hanno e su cui non riescono ad utilizzare prodotti classici non biologici.

 

 

make up artist che trucca una ragazza in un set fotografico

 

Quali dubbi hanno nell’approcciarsi a questo tipo di scelta per il loro matrimonio? 

 

In genere il dubbio principale delle mie clienti è quello della durata del make-up durante la giornata.

 

Tempo fa, quando il Bio non aveva ancora preso piede come oggi, con certe case cosmetiche Bio la scelta come gamma di colori era limitata rispetto ai classici brand. Invece adesso l’offerta è equiparabile.

 

Ormai molti marchi biologici hanno unito la ricerca scientifica in campo cosmetico alla qualità dermatologica organica per un risultato di performance al 100% duratura e che soddisfa qualsiasi desiderio della cliente. Un trucco a regola d’arte senza ricorrere a prodotti di sintesi che, a lungo andare, la possono danneggiare”.

 

 

make up artist che trucca le labbra di una modella per un set fotografico

 

Quali benefici ha la sposa scegliendo un trucco Bio rispetto al trucco con cosmetici non biologici?

 

Sicuramente a livello etico il nostro ambiente ci ringrazia, sia a livello di involucri realizzati con materiale riciclato, sia a livello di composizione non chimica.

 

Per quanto riguarda invece il risultato sicuramente la pelle non viene attaccata da un cosmetico aggressivo, ma anzi curativo e rispettoso del pH, e soprattutto non si corre il rischio di allergie o intolleranze a determinati pigmenti o eccipienti all’interno del cosmetico.

 

make up artist che trucca gli occhi di una ragazza in un programma televisivo

 

Le nostre esperienze di avvicinamento al biologico, prima nella nostra vita e poi nel professionale, hanno dei punti in comune.

Secondo te qual è il vantaggio per le spose di poter avere una figura che le affianca nell’organizzazione del loro matrimonio specializzata nel biologico?

 

Sicuramente il fatto di potersi affidare completamente ad una persona preparata e competente in materia. Molte volte, alcuni sposi, avendo fatto tutto da soli si lamentano del fatto di essere stati illusi da alcuni fornitori che garantivano un determinato prodotto biologico, per poi rivelarsi il contrario.

 

Quindi sicuramente avere affianco una figura professionale del settore garantisce a loro e ai loro ospiti una maggiore attenzione a questo aspetto molto importante.

 

Blog: https://krismakeupspecialeffects.blogspot.it/

Facebook: https://www.facebook.com/KrisMakeupSpecialEffects

Twitter: https://twitter.com/krismake

Instagram: https://instagram.com/kris_makeup

Google+: https://plus.google.com/+KrisRoss/posts

 

Grazie Cristina!

 

logo WeddingBio

 

LEGGI ANCHE…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Categorie

WeddingBio

via Trieste 58, 33082 Azzano Decimo (PN) - P.IVA: 01806890933 - C.F.: 01806890933