Abiti sposa etici e sostenibili. Intervista a Cristina di Follemente Sposa

.

Cerchi un abito da sposa eco-sostenibile ma gli atelier che hai visitato hanno i soliti quattro modelli da proporti simili a tanti altri visti nelle centinaia di cataloghi che trovi ovunque?

 

Trovare chi è specializzato in questo settore, come hai già forse potuto vedere tu stessa, non lo trovi alla solita fiera sposi del tuo paese.

 

Con Cristina condivido gli stessi valori nella vita e nel lavoro e le ho chiesto di regalarci un’intervista nella quale ci racconta

 

  • cosa vuol dire scegliere un abito eco-sostenibile e non convenzionale
  • cosa vuol dire poter avere un servizio sartoriale rispetto alle boutique di pronto moda
  • cosa vuol dire potersi affida a una persona specializzata contemporaneamente nel matrimonio e nel “settore green”

 

 

Cristina Invidia dell'atelier Follemente Sposa di abiti da sposa eitici e non convenzionali

Ciao Cristina, qual è la tua storia e come nasce il progetto di Follemente Sposa?

 

Ciao, sono Maria Cristina Invidia, l’ideatrice e fondatrice del progetto Follemente Sposa, abiti da sposa non convenzionali, etici e sostenibili.

 

Ho studiato come stilista, modellista e sarta e mi sono specializzata come modellista per le aziende.

 

Ho lavorato all’estero come modellista sposa, poi come modellista per dei celebri brand della moda come Armani e Trussardi, ho viaggiato all’estero per loro conto a controllare le collezioni.

 

Sono nipote di una nonna sarta e una nonna magliaia, grazie alle quali coltivo questa passione sin da bambina.

 

Sette anni fa ho scelto di lasciare il mio posto di lavoro presso un brand perché avevo l’esigenza di allontanarmi dalla produzione di massa e di ri-avvicinarmi al sartoriale, e soprattutto volevo provare a esprimermi appieno in un lavoro su misura per me che lasciasse spazio alla mia inventiva, alla mia etica e alla messa in pratica di tutta la professionalità acquisita nei precedenti 10 anni di lavoro alle dipendenze.

 

Così questa folle-folle scelta che tale sembrava gli occhi degli altri (famiglia, amici ed ex-colleghi) per l’azzardo di lasciare un posto di lavoro notevole in un periodo di crisi generale, decisi di chiamarla FOLLEMENTE SPOSA, dando vita a un progetto stilistico e sartoriale di abiti da sposa Non Convenzionali, su misura, con l’atelier a domicilio in tutta Italia.

 

Ho quindi disegnato la linea SPOSA ETICA” che si basa su una impegnata ricerca di tessuti naturali, eco-sostenibili ed equo-solidali per la sposa come

 

  • il lino
  • il cotone
  • la seta vegana che è l’unica seta al mondo che viene prodotta senza il danneggiamento dei bachi
  • i Sari ricamati a mano in Bangladesh a sostegno di altre donne artigiane che si sono riscattate nel lavoro
  • i Batik di artisti africani le cui opere d’arte vengono da noi trasformate in corpetti per le spose che amano il colore, l’Africa e l’arte, e tanto altro ancora

 

abito da sposa etico e eco sostenibile in lino ricamato modello sirena abito da sposa etico in seta della pace

 

 

 

Quanto sono importanti i valori nella scelta professionale che hai fatto e quanto sono importanti per le tue spose?

 

Vestire un abito da sposa ecologico per chi ha a cuore un matrimonio GREEN, significa coerenza con i propri principi e con il proprio stile di vita, rifiutando dei copioni standard in cui non ci si riconosce.

 

 

Le tue spose quali problemi vogliono risolvere affidandosi a te e quali esigenze e desideri hanno che non riescono ad appagare affidandosi a chi non è specializzato come te?

 

Abito da sposa NON CONVENZIONALE significa per una sposa poter scegliere un abito che, in un certo senso, si discosti dai canoni tradizionali dell’abito da sposa che normalmente viene invece proposto sul pronto in boutique.

 

Ed essendo specializzata nel sartoriale, la sposa può veramente avere il suo abito su misura.

 

Non un abito scelto tra un campionario di abiti che trovi anche nelle boutique di pronto moda e che vanno semplicemente adattati alle sue forme. 

 

Un abito da sposa SU MISURA s’intende “su misura” nel disegno e nel taglio sartoriale.

 

La scelta dell’abito viene fatta indossando dei modelli presenti in campionario, per poter vedere in anteprima la linea più adatta a sé, abbinando quindi i tessuti e gli accessori preferiti.

 

abito da sposa etico e eco sostenible in chiffon e pizzo di cotoneL’ATELIER A DOMICILIO è un’altra peculiarità del nostro atelier in quanto ho personalmente rispolverato l’antico uso delle prove sartoriali a casa del cliente, come usavano fare anticamente i sarti da uomo.

 

L’ATELIER A DOMICILIO è il servizio di prove sartoriali direttamente a casa della sposa in tutta Italia.

 

Questo è utile per chi non ha il tempo o la possibilità di spostarsi fuori regione per raggiungere il nostro show-room a Modena, come donne molto impegnate professionalmente, donne con disabilità o chi vuole coinvolgere nelle varie fasi di prova un numero di persone care tale che affrontare un viaggio con tutti sarebbe oneroso e poco pratico.

 

Parlo di “viaggio” perché, si , il mio atelier veste spose di tutta Italia e anche italiane che vivono all’estero.

 

Perché fare tanta strada per un abito da sposa?

 

Perché per le mie spose è importante scegliere un abito da sposa consono al proprio modo di essere che utilizza tessuti ecologici o vegani nello specifico, che vengono realizzati artigianalmente e del quale si possono seguire gli sviluppi.

 

Questo è un valore ben superiore a quello di un abito da boutique prodotto in serie, magari firmato, che oltretutto necessiterà di aggiustature di vestibilità.

 

 

abito da sposa etico equosolidale in cotone con fascia in vita marrone

 

 

 

E quali dubbi hanno le tue spose nell’approcciarsi a questo tipo di scelta per il loro matrimonio?

 

Nella scelta di un abito non convenzionale una sposa può temere la critica perché vorrebbe appagare le proprie esigenze senza deludere le aspettative degli invitati che, si sa, attendono sempre di vedere come sarà bella la sposa.

 

 

Sì può essere una sposa Green, ecologica o equo-solidale scegliendo l’originalità senza rinunciare ad eleganza e raffinatezza.

 

Per questo è molto importante il consiglio della stilista che sappia leggere e interpretare lo spirito della sua sposa in modo consono e appropriato rispetto a un determinato contesto.

 

Tutti teniamo all’apprezzamento generale e vorremmo stupire soprattutto chi non si aspetta in che modo si possa essere elegantissimi anche in vesti non convenzionali.

 

Le nostre esperienze di avvicinamento al biologico ed eco-sostenibile, prima nella nostra vita e poi nel professionale, hanno dei punti in comune.

Secondo te qual è il vantaggio per le spose di poter avere una figura specializzata nel biologico che le affianca e supporta nei preparativi del loro matrimonio?

 

Durante le prove d’abito le spose mi raccontano il resto dell’organizzazione del matrimonio.

 

Quello che percepisco, dalla loro esperienza, è che spesso vengono sottovalutati gli aspetti da seguire che si rivelano talvolta di più di quelli stimati inizialmente e tutti gli aspetti di cui già gli sposi si occupano sono comunque onerosi, impegnativi e richiedono moltissimo tempo.

 

Nello specifico, per organizzare un matrimonio Green è necessaria la conoscenza di location, fornitori alimentari specifici…e non è semplice avere accesso a tutto questo, anche perché oggi il settore biologico sta diventando un business anche per aziende che non credono veramente nei valori che promuovono, ma si adoperano soltanto a seguire un trend in aumento.

 

Di questi falsi predicatori ce ne sono tanti e distinguerli non è facile.

 

Sono sicura che una figura specializzata in entrambi i settori, quello del matrimonio e del biologico scelto come valore e come stile di vita, possa aiutare davvero gli sposi a creare un matrimonio di vero valore etico e sostenibile.

 

Grazie Cristina

 

 

Guarda gli altri articoli del blog che parlano di abiti da sposa eco-sostenibili!

 

logo WeddingBio

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Categorie

WeddingBio

via Trieste 58, 33082 Azzano Decimo (PN) - P.IVA: 01806890933 - C.F.: 01806890933