Come avere un allestimento floreale più durevole e scenografico dei soliti allestimenti e con un ritorno sull’investimento fatto?

 

allestimento floreale del tavolo ricevimento matrimonio

L’ allestimento floreale è l’aspetto più scenografico e d’impatto quando i tuoi ospiti entrano in chiesa o siedono al tavolo del tuo ricevimento.

 

Si dice “un fiore per ogni stagione” ma spesso vedo spose che si puntano nel voler scegliere una peonia in autunno o un girasole in aprile e questa scelta incide notevolmente sul budget che ha pensato di spendere per l’ allestimento floreale.

 

Sì perché produrre qualunque cosa fuori dalla sua naturale stagione ha dei costi maggiori. Basta fare il paragone con il supermercato e si capisce subito.

 

E poi esistono fiori e fiori.

 

I fiori che trovi nelle comuni fiorerie provengono in gran parte dall’Olanda.

 

L’Olanda è il più grande distributore al mondo di fiori recisi. Ma dove producono quei fiori?

 

AFRICA, con un giro massiccio di prodotti chimici utilizzati dai lavoratori costretti a condizioni lavorative non idonee per chi ha a che fare con prodotti di questo tipo.

 

 

coltivazione delle rose in kenya

 

 

  • Acquistare fiori cresciuti nel rispetto della loro stagionalità e delle persone che li coltivano è la scelta che ti permette di non aderire a questo circolo antisociale e antiecologico e avere, allo stesso modo, fiori che possono rendere esclusivo il tuo allestimento floreale.

 

La bella notizia è che esistono produttori anche in Italia del fiore reciso che hanno deciso di specializzarsi solamente nella produzione biologica. 

 

In questo modo puoi avere un fiore di qualità elevata, ne conosci la provenienza e sei sicura di non aver alimentato il circolo delle multinazionali del fiore.

 

Lo stesso discorso vale se decidi di utilizzare fiori di campo.

 

mail fornitore che spiega la conservazione dei fiori di campo per un allestimento di matrimonio

 

Tutti hanno fiori. Tu hai fiori speciali.

 

Ti voglio fare un REGALO e darti anche una soluzione che ti permette di avere un allestimento:

 

  • più scenografico dei soliti allestimenti floreali
  • più durevole, anzi, durevole all’infinito
  • che ha un ritorno sull’investimento fatto

 

Ai matrimoni si vedono sempre composizioni con fiori recisi, pensa invece ai vantaggi che ti ho appena descritto se invece del reciso utilizzi un allestimento floreale con piante in vaso.

 

Per farti un esempio: ricordi il matrimonio di William e Kate? Il nipote della regina Elisabetta e la bella Middleton?

 

Per la loro cerimonia nella basilica di Westminster avevano utilizzato alberi di carpino e acero lasciando tutti gli ospiti a bocca aperta.

 

Sembrava di entrare in un bosco. Un’atmosfera che ti faceva sentire immerso in una favola.

 

Pensa allora ai VANTAGGI di questa tipologia di allestimento floreale:

 

  • maggiore volume occupato. Minimo sforzo, massima resa. Se ti sposi in un ambiente molto ampio è la scelta ottimale
  • azzeramento dello spreco perché dopo il matrimonio non vengono gettati
  • abbattimento del costo perché sono piante che puoi poi tenere e continuare a coltivare in ricordo di quel giorno speciale
  • puoi scegliere anche piante ad azione antizanzare se il tuo ricevimento è all’aperto evitando così che gli ospiti siano costretti a passare la serata a fare “caccia alla zanzara”

 

 

allestimento floreale matrimonio con erbe aromatiche

 

 

Per aiutarti nella realizzazione del tuo Matrimonio Bio ho creato appositamente per te questa GUIDA GRATUITA che puoi scaricare direttamente nel tuo computer:

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE COSA CONTIENE LA GUIDA GRATUITA

 

 

Ciao!

 

logo WeddingBio

Condividi su

Share on facebook
Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Copyright 2021 – WeddingBio di Arianna Del Rizzo – P.I. 01806890933 @ All Rights Reserved

PRIVACY POLICY