Come ottenere un vino biologico eccellente? Oche e cavalli rispondono.

.

di-Filippo-cavalli-vigna

“La natura è la nostra filosofia”.

 

Questo è lo slogan di Roberto di Filippo, rivoluzionario vignaiolo del territorio umbro che dedica tutta la sua vita alla vigna e alla custodia della natura.

 

Solo lavorando la terra nel rispetto dei suoi ritmi naturali e attraverso una corretta gestione delle sue risorse, vendemmiare solo quando l’uva è giunta alla corretta maturazione, sposando il principio delle basse rese, permette di ottenere uva e poi vino di altissima qualità.

 

Assecondare la natura, non sfruttarla.

 

Due generazioni di vignaioli per i quali la passione più grande è la terra e un tale amore per essa che li spinge a puntare tutto sulla viticoltura biologica e biodinamica e a utilizzare tutte le possibili tecniche di coltivazione che gli permettono di preservare il più possibile le proprietà di quella terra e ridurre al minimo l’impatto ambientale.

 

Una visione rivoluzionaria quella di Roberto.

 

Nella sua cantina non ci sono trattori, non ci sono macchinari per raccogliere l’uva

e non ci sono nemmeno i concimi per disinfestare i filari dalle erbacce.

 

E allora come riuscire a coltivare quattro ettari senza i macchinari che siamo soliti vedere e ottenere buoni risultati?

 

La soluzione si chiama DRAUGHT HORSE WINERY e ONE GOOSE REVOLUTION.

 

Due progetti che vedono la coltivazione del vigneto

grazie all’aiuto dei cavalli e delle oche.

 

 

cavallo-da-lavoro

I cavalli, come un tempo, aiutano in tutte le opere necessarie nella coltivazione del terreno mentre le oche vengono utilizzate per ripulire il vigneto dalle erbacce.

Impiegare i CAVALLI anziché la tecnologia, permette di preservare il terreno dal compattamento e diminuzione della fertilità causata dai trattori e di non inquinare l’aria e il suolo con il combustibile derivante dal loro funzionamento.

 

Le OCHE invece, evitano l’utilizzo di diserbanti ed entrambi contribuiscono alla concimazione naturale del terreno.

 

 

 

Tutto questo si traduce in vini di qualità superiore e tutela del territorio.

 

La tecnologia viene soppiantata dalla tradizione e il risultato è strepitoso su tutti i fronti.

 

Questo è lo spirito di chi sceglie il biologico e crede nei suoi alti e reali benefici.

 

Quanto lavoro dietro una produzione biologica?

 

Certamente più laborioso che utilizzare macchinari tuttofare ma insieme alla cura minuziosa, alla passione e al valore che questa scelta significa per chi la vive, sa dare un prodotto che oltre alla migliore qualità, porta con se la genuinità e il rispetto.

 

Lo so bene quanto è impegnativo perché ci sono passata anch’io.

 

L’ambito è diverso certo, ma sempre di biologico stiamo parlando.

 

Il mio desiderio di volere un MATRIMONIO BIOLOGICO e il non sapere dove sbattere la testa per poterlo realizzare perché nessun professionista del matrimonio era stato in grado di aiutarmi.

Kilometri e kilometri in auto, sere passate sul web alla ricerca di qualche azienda che operava nel biologico che potesse fare al caso mio.

 

 

mise-en-place-vigna

 

 

Mi ero resa perfettamente conto che volevo realizzare un’impresa forse titanica ma il desiderio di voler essere coerente con la mia scelta di vita anche nel mio giorno più importante, era la bussola che mi guidava nel mare tempestoso alla ricerca dell’isola sicura.

 

È stato un duro lavoro ma la tenacia mi ha ripagato.

 

Sono riuscita a realizzare il mio matrimonio biologico e come ci sono riuscita io, puoi farcela benissimo anche tu!

 

Per aiutarti in questo compito e non dover arrivare anche tu a sbattere la testa contro il muro, ho realizzato questa serie di VIDEO GRATUITI, grazie ai quali scoprirai come costruire il tuo matrimonio biologico.

 

Se avessi potuto anch’io avere questo strumento a disposizione,

avrei evitato tutto lo stress e risparmiato tempo,

per questo voglio regalarli a te

perché tu possa iniziare fin da subito a creare il tuo matrimonio biologico.

 

CLICCA QUI  per vedere i video e imparare come costruire il tuo matrimonio biologico.

 

PS. Il tuo matrimonio biologico è possibile e puoi subito scoprire come fare, altrimenti ti dovrai accontentare di un matrimonio uguale a tanti altri. GUARDA I VIDEO

 

Ciao!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“IL MATRIMONIO BIO”

La prima guida dedicata agli sposi per imparare a progettare il proprio matrimonio Total Bio

Matrimonio Bio

ECCO COSA IMPARERAI APPENA INIZIERAI A LEGGERE “IL MATRIMONIO BIO”:
- Come destreggiarti nel mercato per trovare ciò che desideri.
- Come evitare le fregature.
- A usare il metodo da me creato, per raggiungere l’obiettivo finale in serenità e senza perderti pezzi per strada.

SCARICA GRATIS
IL PRIMO CAPITOLO DEL LIBRO

Commenti recenti

    WeddingBio

    via Trieste 58, 33082 Azzano Decimo (PN) - P.IVA: 01806890933 - C.F.: 01806890933